Mercato, Lazio: servono soldi? Alla ricerca del tesoretto…

Mercato, Lazio: servono soldi? Alla ricerca del tesoretto…

Da Candreva a Mauricio: il tesoretto arriva da qui

 

ROMA – Per spendere bisogna prima vendere. Difficilmente la Lazio si è allontanata troppo da questo assioma nel corso degli ultimi anni. E nella prossima sessione di mercato – scrive Repubblica.it – sono previsti investimenti importanti, capaci di rifondare una squadra apparsa in estrema difficoltà nell’ultima stagione. Per riuscire a spendere tanto sul mercato, la Lazio di Lotito avrà bisogno di crearsi un “tesoretto”. L’idea è di racimolarlo dalle cessioni di Candreva, Onazi, Gentiletti e Mauricio. In particolare, l’esterno azzurro sarà il sacrificato di lusso, quello capace di garantire da solo circa 30 milioni. Poi c’è la questione Onazi, che non ha nascosto di “riflettere sul suo futuro”. Sul nigeriano c’è il forte interesse del Panathinaikos di Stramaccioni (si parla di 8 milioni), ma pure di altre squadre inglesi e tedesche che lo seguono da tempo. Il nazionale nigeriano, spesso sottovalutato in biancoceleste, a livello internazionale gode di molta considerazione. Diverso il discorso per i due difensori centrali, che la Lazio sta cercando di proporre a chiunque, anche come parziali contropartite tecniche per le trattative in corso. E in entrata, intanto, è spuntata una vecchia fiamma: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy