MESE DA INCUBO – Napoli, 30 giorni infernali. Dall’andata di Coppa Italia al ritorno persi 10 punti dalla Lazio

MESE DA INCUBO – Napoli, 30 giorni infernali. Dall’andata di Coppa Italia al ritorno persi 10 punti dalla Lazio

Lo scorso 4 marzo, in occasione della semifinale d’andata di Coppa Italia, il Napoli occupava il terzo posto in classifica a quota 45 punti, a due lunghezze di vantaggio sulla Lazio. Oggi, a pochi giorni dalla gara di ritorno, la Lazio ha spodestato gli azzurri recuperando ben dieci punti sulla…

Lo scorso 4 marzo, in occasione della semifinale d’andata di Coppa Italia, il Napoli occupava il terzo posto in classifica a quota 45 punti, a due lunghezze di vantaggio sulla Lazio. Oggi, a pochi giorni dalla gara di ritorno, la Lazio ha spodestato gli azzurri recuperando ben dieci punti sulla formazione di Rafa Benitez.

 

 

 

 

Tra la gara dell’Olimpico e quella del San Paolo, il Napoli ha raccolto 2 pareggi in 4 incontri. Un bottino misero, ancor di più se paragonato a quello della Lazio, che da 7 giornate non conosce altro risultato al di fuori della vittoria. Neppure il più pessimista dei tifosi, un mese fa, avrebbe potuto pronosticare un’involuzione simile degli azzurri, ormai estromessi virtualmente dalla lotta alla Champions League nonostante avessero accumulato, poche settimane fa, un margine rassicurante rispetto alle inseguitrici. Dall’Olimpico al San Paolo, per il Napoli un mese da incubo. (fonte: Tuttonapoli.net)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy