Lazio, la contestazione scoppia in anticipo – VIDEO

Lazio, la contestazione scoppia in anticipo – VIDEO

ROMA – Più o meno come in quel Lazio – Inter di Coppa Italia, giocato qualche anno fa. Al termine del match di iera sera fra Lazio e Ludogorets (perso malamente dalla squadra di Reja), la rabbia del tifo Laziale è scoppiata in maniera netta e decisa. Fiumi di (coloritissime)…

ROMA – Più o meno come in quel Lazio – Inter di Coppa Italia, giocato qualche anno fa. Al termine del match di iera sera fra Lazio e Ludogorets (perso malamente dalla squadra di Reja), la rabbia del tifo Laziale è scoppiata in maniera netta e decisa. Fiumi di (coloritissime) parole hanno investito il patron biancoceleste il quale poi – come documentato da diversi video che da ieri sera stanno spopolando su facebook e che vi proponiamo nei link in basso – è stato rapidamente accompagnato fuori dall’impianto. Migliaia di tifosi laziali non ne possono davvero più e domenica allo stadio Olimpico – in occasione di Lazio-Sassuolo – tutto il dissenso e il disappunto verso questa gestione verrà palesato con oltre 30mila cuori che all’unisono pulseranno e grideranno l’amore per questa storica società e, allo stesso tempo, la rabbia e il malcontento nei confronti di Lotito.

 

“Libera La Lazio” è il nome dell’evento. Oltre allo zoccolo duro, all’Olimpico tornerà anche tanta gente che non si vedeva da un po’, in alcuni casi anche da anni. “Libera la Lazio”, è anche il titolo della petizione che più di 11mila tifosi hanno sottoscritto, contandosi uno per uno e dimostrando a tutti che la sparuta minoranza, forse, è un’altra.

VIDEO CONTESTAZIONE 1

VIDEO CONTESTAZIONE 2

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy