#MILINKOVIC – Nessuna percentuale sulla futura vendita. A far saltare la Viola è stato l’agente

#MILINKOVIC – Nessuna percentuale sulla futura vendita. A far saltare la Viola è stato l’agente

ROMA – Telenovela Milinkovic. Giovedì all’una di notte è arrivata la fumata bianca per il suo agognato trasferimento in biancoceleste: decisivo l’ultimo blitz, un incontro fra Tare e la dirigenza belga consumatosi non a Genk, ma a Bruxelles. E come svela Ilmessaggero.it nell’articolo a firma Alberto Abbate – non esiste…

ROMA – Telenovela Milinkovic. Giovedì all’una di notte è arrivata la fumata bianca per il suo agognato trasferimento in biancoceleste: decisivo l’ultimo blitz, un incontro fra Tare e la dirigenza belga consumatosi non a Genk, ma a Bruxelles. E come svela Ilmessaggero.it nell’articolo a firma Alberto Abbate – non esiste alcuna percentuale sulla futura cessione, la Lazio ha tirato sino all’ultimo proprio per questo: aumentata la base fissa a 7,2 milioni + 1,8 di bonus. Un saldo totale di 9 milioni a cui vanno però aggiunte le commissioni (intorno al milione) per il procuratore Kezman. Fondamentale la sua intermediazione sulla mancata firma di Sergej a Firenze: c’era una promessa da tre mesi alla Lazio. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy