Moviola: Candreva rischia la prova Tv?

Moviola: Candreva rischia la prova Tv?

ROMA – Di seguito, l’analisi del sito del Corriere dello Sport, riguardo alla prestazione dell’arbitro Orsato nel derby giocato ieri fra Lazio e Roma. “Braschi non ha voluto correre rischi: sestetto arbitrale superblindato, diciamo che ha racchiuso la crema di questo momento. Partita non troppo difficile, se paragonata ovviamente ad…

ROMA – Di seguito, l’analisi del sito del Corriere dello Sport, riguardo alla prestazione dell’arbitro Orsato nel derby giocato ieri fra Lazio e Roma.  “Braschi non ha voluto correre rischi: sestetto arbitrale superblindato, diciamo che ha racchiuso la crema di questo momento. Partita non troppo difficile, se paragonata ovviamente ad altri big match, Orsato la gestisce (in qualche caso eccedendo un po’, ogni tanto si apprezzava anche il sonoro). Gli unici appunti riguardano l’aspetto disciplinare, e considerando che era un derby, scegliere di non ammonire poteva essere un rischio. E forse lo è stato…. Intervento di De Rossi su Lulic, l’intervento è con i piedi uniti, ci stava il giallo (e poteva essere .. arancione se avesse colpito l’avversario), Orsato sceglie di non ammonire. Benatia blocca Klose, ok l’ammonizione. Giusto annullare la rete di Gervinho: al momento del tiro di Maicon, respinto da Berisha, è di poco (una gamba abbondante) oltre Biava, molto bravo l’assistente Cariolato a cogliere l’attimo. Uscita di De Sanctis, il tocco di Lulic è col piede. Lo stesso Lulic rischia molto (siamo un po’ oltre il giallo che è arrivato) quando trova solo il ginocchio di Maicon. Orsato sbaglia quando non solo non ammonisce ma non fischia neanche punizione sull’atterramento stile-karatè di Konko su Gervinho su rilancio di De Sanctis. Imbucata di Totti, il pallone è sulla spalla di Konko, corretto non fare nulla (era comunque fuori area)”.

 

L’episodio che rischio di trasformarsi in prova tv: Candreva vicino a Torosidis, a pallone lontano, appoggia l’avambraccio sulla spalla sinistra del giallorosso e poi fa partire qualcosa che sembra proprio un pugno, colpendo con la parte esterna della mano l’orecchio del greco. Orsato francamente sembrava non vicinissimo all’azione. Candreva da dietro su De Rossi: ammonito. Giallo anche per Mauri e Strootman”. (CorrieredelloSport.it)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy