Nazionale, De Biasi vuole fare le scarpe a Ventura

Nazionale, De Biasi vuole fare le scarpe a Ventura

“Vorrei prima passare il primo turno ad Euro 2016, poi guardare avanti… Se mi piacerebbe allenare un giorno la Nazionale? Why not?”

ROMA – E’ stato tra i candidati a raccogliere l’eredità di Antonio Conte alla guida della Nazionale italiana, ma Gianni De Biasi adesso pensa soltanto all’Europeo da affrontare con la selezione albanese. “La scelta di allenare la Nazionale albanese è stata presa in seguito ad una grande delusione con l’Udinese, dove dopo un esonero incomprensibile ho deciso di andare ad allenare fuori dall’Italia. La chiamata dell’Albania mi ha dato questa possibilità. Non conoscevo niente dell’Albania e credo che non sarebbe stata una delle mie mete turistiche. Gli albanesi però da anni sono legati al campionato italiano e tifano Inter, Juventus e Milan, ci seguono con passione e soffrono e gioiscono come i tifosi italiani”, le parole del Ct che ha poi proseguito: “Quando si partecipa ad un torneo importante tutti devono credere nel sogno di arrivare al top, non si sa mai cosa succederà! Senza questo sogno tutti gli impegni sarebbero sempre limitati. Sento la pressione di un intero popolo? No. Sento la curiosità e la passione dei tanti tifosi albanesi che non ci abbandonano mai, sempre pronti a sostenerci. Per tutti sarà una grande occasione per farci conoscere in tutta Europa”. Il mister ha poi chiuso l’intervista parlando anche del futuro: “Vorrei prima passare il primo turno ad Euro 2016, poi guardare avanti… Se mi piacerebbe allenare un giorno la Nazionale? Why not?”, la risposta di De Biasi.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy