NUMERANDO / Lazio, Champions o lotta retrocessione: è questione di… tempi

NUMERANDO / Lazio, Champions o lotta retrocessione: è questione di… tempi

Flash news

ROMA – Che fine ha fatto la Lazio del terzo posto? Potete ritrovarne le tracce, talvolta, in qualche ripresa di questo campionato: se le partite iniziassero al 46’, i biancocelesti avrebbero addirittura 37 punti, 2 in meno rispetto alla Fiorentina. Allora sì che si realizzerebbe il sogno del nuovo Milinkovic, confessato agli alunni dell’istituto Deledda: «Giocare in Champions». Invece qui – scrive Il Messaggero – siamo lontanissimi dall’Europa. Se le 24 giornate fossero finite dopo i primi 45’, la Lazio avrebbe addirittura solo 24 punti, uno in più rispetto alla zona retrocessione. D’altro 7 gol segnati nei primi tempi è il dato peggiore dell’intera Serie A. L’anno scorso era stato decisivo dal 25esimo turno il secondo exploit di Felipe, che oggi invece appare depresso. Ma non certo perché vuole andar via: «Io sono contento qui a Roma». Ma non più decisivo: «Come si diventa un campione? Dovete a chiederlo a Klose». Di una volta.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy