Nuove maglie… che figura!

Nuove maglie… che figura!

ROMA – Il bavero è il richiamo nostalgico che ha indotto la Lazio a programmare la conferenza stampa di presentazione della nuova divisa Home 2014-15 proprio per domani, giorno del 40esimo anniversario dello storico scudetto del ‘74. A parte il curioso accavallamento con l’evento «Di padre in figlio» che in…

ROMA – Il bavero è il richiamo nostalgico che ha indotto la Lazio a programmare la conferenza stampa di presentazione della nuova divisa Home 2014-15 proprio per domani, giorno del 40esimo anniversario dello storico scudetto del ‘74. A parte il curioso accavallamento con l’evento «Di padre in figlio» che in serata radunerà 60mila laziali all’Olimpico, la maglia era top-secret: non si sapeva nulla su rifiniture e scelte stilistiche, solo i colori erano ovviamente noti.

 

 

Poi, però, c’è stata la gaffe della Macron, lo sponsor tecnico. Evidentemente così entusiasta da pubblicare sul proprio sito per una manciata di minuti le nuove divise. Ma prima della rimozione, stimolata dalla società, la nuova maglia (bavero a punta, piccolo colletto con sotto un tricolore girocollo e doppia aquila: lo stemma ricamato e, sotto, la riproduzione tono su tono) è stata catturata dai tifosi biancocelesti che l’hanno diffusa sul web attraverso i social. (Corriere della Sera)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy