OLIMPICO SHOW – Ancora pienone contro l’Inter

OLIMPICO SHOW – Ancora pienone contro l’Inter

ROMA – Non c’è un minuto da perdere. Lo sanno bene i tifosi della Lazio, pronti ancora una volta a riempire l’Olimpico: il campionato è giunto alla fase decisiva, il gruppo biancoceleste si gioca la Champions contro avversari del calibro di Roma e Napoli e non si può far mancare…

ROMA – Non c’è un minuto da perdere. Lo sanno bene i tifosi della Lazio, pronti ancora una volta a riempire l’Olimpico: il campionato è giunto alla fase decisiva, il gruppo biancoceleste si gioca la Champions contro avversari del calibro di Roma e Napoli e non si può far mancare il sostegno in questo momento. E allora anche contro l’Inter, domenica sera, in tantissimi arriveranno allo stadio per stare vicini alla Lazio. I 50.000 registrati contro l’Empoli poco meno di un mese fa? Probabilmente si parla di una quota minore, ma il colpo d’occhio resterà comunque quello visto nelle ultime settimane di euforia.

 

 

 

BIGLIETTI. Per la gara contro l’Inter gli abbonamenti stagionali non sono tutti validi. Significa che la Lazio può finora contare circa 10.000 abbonati (le tessere cosiddette “Cucciolone” non valgono per questa gara) che si aggiungono ai circa 25.000 che hanno comprato il biglietto. E ci sono ancora a disposizione la giornata di oggi e quella di domani per assicurarsi un posto all’Olimpico, per una gara che potrà già dire tanto sul finale che aspetta la Lazio e le sue avversarie. Il tema generale, come detto, non varierà più di tanto: si andrà avanti con il bagno di amore che da settimane ormai accompagna la Lazio, dalle invasioni alla stazione Termini e a Formello (di notte di ritorno dalla trasferta di Coppa Italia a Napoli), fino ai pienoni registrati con Empoli e Chievo – soprattutto – e con il Parma. Inni, il volo di Olympia e lo spettacolo prima della partita, fatto di bandiere e magliette in un mare biancoceleste. corsa. In tutto ciò sono tanti i laziali che già si sono messi in moto per la finale di Coppa Italia. Anche quella è un’occasione a cui sarà difficile rinunciare. «L’inizio della vendita dei tagliandi per l’Inter – ha commentato Marco Canigiani, responsabile del marketing del club – è coinciso con quello della partita di Coppa Italia, c’è stata quindi una grande corsa su più fronti… Il dato per l’Inter continua a crescere, speriamo di accelerare in questi ultimi giorni». Non solo Inter e Juve, però. Perché tra le avversarie delle prossime settimane c’è anche la Roma, con un derby alla penultima di campionato che quasi certamente sarà decisivo per le sorti delle due squadre della Capitale: «La prossima settimana ci saranno sviluppi importanti per il derby – ha detto ancora Canigiani ai microfoni di Lazio Style Radio – quando però ci saranno le varie limitazioni previste per la Tribuna Tevere e chi è interessato a quel settore può fare il mini abbonamento». Mini abbonamento di Tevere che è ancora valido per il doppio impegno contro Inter e – appunto – Roma. In vendita da diversi giorni, ne sono stati registrati circa mille finora.

INTERNAZIONALI. La Lazio segnala infine che domani, per via della concomitanza con gli Internazionali di Tennis al Foro Italico, non sarà attivo il punto vendita dell’ex Ostello della Gioventù, molto pratico per acquistare il biglietto nel giorno della partita. «Ma saranno aperte tutte le ricevitorie con la possibilità di acquistarlo anche on line». La vendita dei tagliandi, quindi, sarà attiva anche domani. E renderà possibile il nuovo bagno di folla che si aspetta la Lazio. (Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy