Paura scampata per Biglia: gli esami parlano solo di una contusione

Paura scampata per Biglia: gli esami parlano solo di una contusione

Non rovinata la festa per le 100 presenze del capitano

ROMA – Paura scampata: l’uscita anticipata a Bologna non gli rovina la festa per le 100 presenze. Solo un trauma contusivo peroneale, in gergo una botta. Biglia e la Lazio tirano un sospiro di sollievo, dopo gli esami già effettuati, secondo le nostre indiscrezioni: scongiurata la lesione e lo stiramento, il centrocampista biancoceleste verrà però tenuto sotto controllo nelle prossime 48 ore, sino alla ripresa di mercoledì a Formello. Lucas non dovrebbe essere a rischio per la prossima partita di lunedì sera contro il Torino. Anche ieri conferme del ritorno ad alti livelli del capitano, nonostante il dolore e la stanchezza. L’unico errore, una palla persa al limite, ma poi anche 5 tackle vinti in un tempo, più di qualsiasi altro compagno. Biglia festeggia con uno score di 12 centri, la partecipazione a 8 reti biancocelesti, le 100 presenze con la Lazio: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy