• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Romulo, a San Siro per invertire il suo destino

Romulo, a San Siro per invertire il suo destino

L’italo brasiliano non dovrebbe essere riscattato a due milioni dal Genoa, ma tutto potrebbe cambiare se dovesse partire Marusic e far posto a uno fra Lala e Fosu-Mensah

di redazionecittaceleste

ROMA E’ pronto a correre di nuovo a tutta fascia a San Siro, vuole invertire il suo destino. Perché sino a qualche settimana fa era scontato il suo mancato riscatto, ora invece Romulo ci spera il merito:

eccezzzionale
E’ tutto in divenire, Romulo torna titolare. Non gioca Marusic contro il Milan, torna il più affidabile italo-brasiliano, decisamente meglio in ogni ripiego difensivo. Ma questa partita può essere decisiva anche per il suo futuro, che so deciderà a giugno. A gennaio la Lazio aveva già deciso di non riscattare Romulo a due milioni. Non un discorso legato al suo valore, bensì agli anni. Tare infatti vorrebbe svecchiare la fascia con uno fra Kenny Lala dello Strasburgo oppure Fosu-Mensah dello United. Giocatori giovani e forti fisicamente, in pratica dei Marusic ma non delle scommesse. Se la Lazio però riuscisse a “liberarsi” del serbo, a quel punto Romulo potrebbe restare come valida alternativa sicura sulla fascia destra. Dunque anche il destino dell’ex Genoa passa dalla Coppa Italia.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy