SCHUMACHER / “Sta relativamente bene, ora serve un miracolo”

SCHUMACHER / “Sta relativamente bene, ora serve un miracolo”

ROMA – Dalla Germania arrivano nuove notizie sulle condizioni di salute di Michael Schumacher. E stavolta – scrive oggi.it – a parlare è un caro amico di famiglia, che ha voluto però mantenere l’anonimato.

UN MIRACOLO – Il testimone spiega in un’intervista al Bunte.de che la moglie e i figli del campione continuano ad avere fiducia nel futuro: “Corinna e i ragazzi sperano ancora oggi che si verifichi un miracolo medico”. Dopo le voci che lo volevano presto trasferito in una clinica in Texas, ecco dunque flebili segnali positivi: “Sta relativamente bene, date le circostanze” racconta l’amico. Purtroppo si tratta solo di piccoli miglioramenti. Come precisa a Bunte.de il testimone: “Schumacher manda segnali dal suo mondo lontano”. Ancora silenzio, invece, sulle sue condizioni di salute da parte di moglie e figli.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy