SI GIOCA – Oggi altro test: c’è l’Anderlecht. Poi in Austria?

SI GIOCA – Oggi altro test: c’è l’Anderlecht. Poi in Austria?

ROMA – Si è chiuso il ritiro di Auronzo di Cadore con la notte biancoceleste. Aria di festa sotto le Tre Cime di Lavaredo per salutare la squadra biancoceleste e chissà se si tratterà di un arrivederci alla prossima estate: in questo caso la Lazio tornerebbe in Veneto per il…

ROMA – Si è chiuso il ritiro di Auronzo di Cadore con la notte biancoceleste. Aria di festa sotto le Tre Cime di Lavaredo per salutare la squadra biancoceleste e chissà se si tratterà di un arrivederci alla prossima estate: in questo caso la Lazio tornerebbe in Veneto per il nono anno consecutivo. Questa mattina – scrive il Corriere dello Sport – la Lazio raggiungerà Venezia in pullman e volerà verso Bruxelles. Alle 18 è previsto il primo test internazionale di livello con l’Anderlecht. L’amichevole era in sospeso da due anni ed era stata inserita negli obblighi contrattuali sanciti dal trasferimento di Biglia, preso dalla Lazio nel 2013 per una cifra vicina ai 10 milioni. Lucas mancherà, è ancora in vacanza dopo gli impegni con l’Argentina in Coppa America. E’ atteso a Formello (o dove sarà la squadra biancoceleste) il 27 luglio. Pioli e lo staff sono convinti che dieci giorni di allenamento basteranno per poterlo impiegare nella finale di Supercoppa in calendario a Shanghai l’8 agosto. Con la Juve mancheranno Parolo e Lulic per squalifica. Questa notte, dopo l’amichevole con l’Anderlecht, la Lazio rientrerà a Roma con un volo charter. Pioli concederà due giorni di riposo.

 

 

La ripresa è fissata a Formello mercoledì pomeriggio per il gruppo al completo, ma già martedì i nazionali (arrivati il 13 luglio) si alleneranno. Sono previste doppie sedute giovedì e venerdì. La Lazio non ha ancora comunicato il programma precampionato nell’intervallo tra Auronzo e Shanghai (partenza 31 luglio). Da tempo si parla di un breve ritiro in Austria, la società fa sapere che niente è stato ancora definito, in discussione c’è un’amichevole domenica prossima (26 luglio) con il Kocaelispor, squadra turca di terza serie, ma ci sono ancora dei dubbi e la località è imprecisata. La Lazio, nel caso, lascerà Roma sabato e si allenerà in Austria sino al 28. Per mercoledì 29 è fissata l’amichevole in Germania con il Mainz. Il 30 riposo e il 31 partenza per la Cina con arrivo previsto a Shanghai il primo agosto. Nel rispetto della tradizione e della scaramanzia, la Lazio ricalcherà il precampionato della scorsa estate. La sera del 14 agosto, come un anno fa, amichevole al Francioni con il Latina. Prove generali di Champions.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy