Superpippo chiama Simone: “Aggredisci il Cagliari nel finale”

Superpippo chiama Simone: “Aggredisci il Cagliari nel finale”

Consigli in famiglia Inzaghi, ecco la telefonata prima della conferenza stampa della vigilia

ROMA – Si sentono, si confrontano e si scambiano consigli. Poco prima della conferenza stampa, all’ora di pranzo, telefonata di Pippo a Simone per fargli i complimenti per la gara col Torino. Ma anche per studiare insieme la sfida di domani sera col Cagliari. Top secret il contenuto, chissà però che Superpippo non abbia analizzato col tecnico della Lazio alcuni dati. I biancocelesti in queste prime 9 giornate hanno carburato pian piano, ma sono arrivati alla grande alla meta. La squadra di Inzaghi ha dimostrato anche domenica di uscire alla distanza, con il passare dei minuti: la gara contro il  Torino è la prova più recente. Dei 16 gol realizzati finora, ben 11 sono stati messi a segno nella ripresa: 5 in particolare negli ultimi 15’. Numeri da urlo, soprattutto al cospetto del Cagliari. Perché se i biancocelesti trovano più facilmente la via della rete nell’ultimo quarto d’ora, i sardi sul finale sono terrorizzati: il 30% del gol subiti (10 su 19, la seconda peggior difesa del campionato) sono arrivati proprio nella parte finale del cronometro. Magari Superpippo, da grande bomber, avrà suggerito a Simoncino d’aspettare e preparare l’arrembaggio al fotofinish: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy