TIKILAZIO – Tare: “Noi penalizzati, ora il palazzo…”

TIKILAZIO – Tare: “Noi penalizzati, ora il palazzo…”

FLASH – Le parole di Igli Tare – ds biancoceleste – pronunciate ieri a TikiTaka e riportate questa mattina dal Corriere dello Sport: «La rabbia è passata, ma è aumentata l’amarezza. E’ complesso il discorso: la partita era molto importante per il cammino della Lazio e la terna non si…

FLASH – Le parole di Igli Tare – ds biancoceleste – pronunciate ieri a TikiTaka e riportate questa mattina dal Corriere dello Sport: «La rabbia è passata, ma è aumentata l’amarezza. E’ complesso il discorso: la partita era molto importante per il cammino della Lazio e la terna non si è dimostrata all’altezza. Tanti episodi ci hanno lasciato perplessi. Alla fine abbiamo cercato di chiarire alcune situazioni con gli arbitri, ma non abbiamo chiarito molto. Avevamo cominciato bene e poi ci sono stati degli episodi che hanno cambiato l’andamento dell’incontro, tutti episodi contro di noi. Non pensiamo ci sia malafede. Crediamo nella buona fede, tutto il calcio deve crederci dopo quello che è successo negli ultimi anni. Ma un contributo deve arrivare dal Palazzo. Alcune partite sono più importanti di altre e necessitano di terne più esperte. Non ce l’abbiamo con Massa, è stato tutto il gruppo a commettere degli errori». Il campionato non è finito e la Lazio ha intatte possibilità. «Restiamo padroni del nostro destino. Meritiamo la Champions».

 

Riccardo Focolari

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy