Felipe firma e si confessa: “Sono felice, ho un sogno…”

Felipe firma e si confessa: “Sono felice, ho un sogno…”

AGGIORNAMENTO ORE 9.05 – “Il campionato sta andando bene, sono molto felice: sia per me che per la squadra”. Parola di Felipe Anderson che – fresco di rinnovo – si è concesso ad un’intervista a GloboTv. “Il mio obiettivo, il mio sogno – racconta – è quello di raggiungere la…

AGGIORNAMENTO ORE 9.05 – “Il campionato sta andando bene, sono molto felice: sia per me che per la squadra”. Parola di Felipe Anderson che – fresco di rinnovo – si è concesso ad un’intervista a GloboTv. “Il mio obiettivo, il mio sogno – racconta – è quello di raggiungere la chiamata della Nazionale A. Ultimamente il mio talento, grazie al duro lavoro, sta venendo fuori. Quindi spero in una convocazione futura. In quasi tutte le partite – dice Felipe – riesco ad essere protagonista e questo mi rende molto felice, per me è una gioia immensa”. E poi c’è Miro: “Da quando sono arrivato a Roma mi ha sempre trattato benissimo: con lui mi trovo a meraviglia sia dentro che fuori il campo. Lui non è un campione solo per le sue doti professionali, ma anche per il comportamento che ha in ogni momento. Nonostante abbia vinto una Coppa del Mondo e sia il più grande capocannoniere della storia dei mondiali, rimane sempre umile. E’ il primo ad arrivare al campo di allenamento e l’ultimo ad andarsene. Se voglio diventare come lui, devo fare molti sacrifici. Questa, è la lezione che ho imparato. Questa, è la lezione di Miroslav Klose”.

AGGIORNAMENTO ORE 9.00 (22/3) – ROMA – La Lazio e Felipe Anderson si dicono sì fino al 2020. Ora è ufficiale. Lui, Pipe, non chiedeva di meglio e tramite twitter, non solo esprime tutta la sua gioia, ma chiede alla gente di venire in massa allo stadio: «Sono felice per il rinnovo, ma ora venite tutti allo stadio». La società biancoceleste, nonostante avesse un accordo con il brasiliano fino al 2018, anticipa i tempi, blinda il suo gioiello e programma il futuro attorno a lui senza ansie di alcun tipo. La trattativa per il prolungamento di contratto era cominciata meno di un mese fa, un paio di giorni fa c’è stata la fumata bianca e la firma davanti al presidente Lotito, al diesse Tare e al suo manager Stefano Castagna. Al giocatore è stato quasi raddoppiato l’ingaggio, visto che da circa 800.000 euro passerà a guadagnare poco meno di 1,2 milioni di euro più i bonus legati ai gol e agli assist. Un bel salto in avanti per il brasiliano, ma probabilmente, visto il suo exploit, sarà il primo di una lunga serie. Al contrario di qualche voce, non è mai stato previsto l’inserimento di una clausola rescissoria. (Il Messaggero)

 

 

FLASH – Notizia dell’ultimo minuto: Felipe Anderson ha prolungato il contratto che lo lega alla Lazio fino al 2020. A comunicarlo è il responsabile della comunicazione biancoceleste, Stefano De Martino, tramite le frequenze di Lazio Style Radio. “Sono molto felice del rinnovo! – ha commentato il brasiliano – Domani tutti allo stadio #PerLeiCombattiamo”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy