ULTRAS IN SENATO – I tifosi: “Noi i veri clienti del calcio, fateci tifare allo stadio”

ULTRAS IN SENATO – I tifosi: “Noi i veri clienti del calcio, fateci tifare allo stadio”

Argomento centrale, alle barriere in curva, passando per la modifica degli articoli 8 e 9 della legge n.41 del 2007, la tessera del tifoso e il controllo degli striscioni

Curva Nord

ROMA – Curiosa notizia dall’Eco di Bergamo oggi. Ieri incontro in Senato, tra 25 capi ultrà italiani – tra cui anche quelli della Lazio – e alcuni senatori e deputati italiani. Un evento storico per il mondo dello sport: da una parte i rappresentati del mondo ultras (del calcio ma non solo), dall’altra il Governo. Tantissimi gli argomenti trattati: dal doppio Daspo, argomento centrale, alle barriere in curva, passando per la modifica degli articoli 8 e 9 della legge n.41 del 2007, la tessera del tifoso e il controllo degli striscioni. “Noi siamo i veri clienti di questo calcio, quelli che pagano il biglietto e abbiamo tante cose da dire”, hanno dichiarato con forza i tifosi presenti. Quindici laziali solo domenica scorsa avevano riportato tutti il Daspo per gli scontri a Formello: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy