Roma città – 5G, in Campidoglio tavolo permanente con operatori TLC per garantire sviluppo reti nuova generazione

Roma città – 5G, in Campidoglio tavolo permanente con operatori TLC per garantire sviluppo reti nuova generazione

Giunta capitolina apre confronto con società telecomunicazioni; primo incontro sarà convocato già prossima settimana

Roma – Un tavolo di lavoro permanente sul 5G in Campidoglio con gli operatori di telecomunicazioni. E’ l’iniziativa proposta dall’amministrazione di Roma Capitale e accolta con grande soddisfazione da parte degli operatori di settore che hanno auspicato l’immediato avvio. Il “tavolo permanente” avrà la funzione di analizzare ogni potenziale criticità, studiandone la relativa soluzione.

La Giunta Raggi si è impegnata a procedere con la convocazione del primo incontro già la prossima settimana, sottolineando come ci sia la piena volontà di creare le migliori condizioni per attrarre investimenti sul territorio e offrire migliori servizi ai cittadini.

La proposta è stata avanzata da Roma Capitale durante la riunione di oggi presso il Ministero dello Sviluppo Economico dedicata al tema dello sviluppo delle reti di telefonia mobile di nuova generazione e alla sperimentazione del 5G.

L’amministrazione capitolina, rappresentata dall’Assessorato Roma Semplice, ha confermato l’intenzione di procedere speditamente all’attuazione del regolamento comunale del 2015 che era rimasto finora inattuato.

In tale ottica, Roma Capitale ha garantito il massimo impegno sul tema della semplificazione delle procedure e sull’informatizzazione delle richieste di autorizzazione per fare in modo che gli operatori di TLC abbiano un unico punto di contatto con l’Amministrazione, evitando duplicazioni e rallentamenti nelle pratiche.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy