Roma città – Meleo e i parcheggi finanziati dai fondi europei

Roma città – Meleo e i parcheggi finanziati dai fondi europei

La nota del Campidoglio

di redazionecittaceleste
roma-capitale-logo

 Roma – “Voglio fare chiarezza sulla situazione dei parcheggi  di scambio e sugli ultimi articoli usciti a riguardo. Quest’Amministrazione ha reperito e destinato fondi europei POR-FESR per il completamento dei parcheggi di scambio Annibaliano e Conca d’Oro. Le risorse sono state inserite in Bilancio e, secondo le stime, in un anno si arriverà all’affidamento dei lavori. Nel frattempo sono in corso le progettazioni definitive ed esecutive dei due parking, che permetteranno di andare a gara. Questo il crono-programma che abbiamo fissato per il completamento delle infrastrutture. Obiettivo è poter offrire ai cittadini e utenti del trasporto pubblico, nel più breve tempo possibile, l’opportunità di poter parcheggiare in queste aree”. 

 

“Aggiungo che il parcheggio della stazione Metro B1 Jonio è gestito da Atac dal 2014 con il sistema Metrebus ed è completo e funzionante. Per quest’infrastruttura sono stati stanziati i fondi per ultimare i lavori del piazzale d’accesso alla metropolitana. Sul parcheggio di Arco di Travertino, il VII Municipio sta sviluppando un progetto per l’utilizzo dell’aera soprastante il multi-piano per sfruttare al meglio gli spazi con la creazione di aree dedicate alla collettività e per l’interazione sociale”.

Così in una nota l’assessora alla Città in Movimento di Roma, Linda Meleo. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy