Roma città – Sede Fdi-An: Campidoglio, partito non pagava 13,43 euro al mese e ora accusa dirigenti capitolini

Roma città – Sede Fdi-An: Campidoglio, partito non pagava 13,43 euro al mese e ora accusa dirigenti capitolini

La nota del Campidoglio

Roma – Il portavoce di “Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Roma e Lazio”, Marco Marsilio, in una nota accusa i dirigenti del Dipartimento Patrimonio di Roma Capitale di aver occultato dolosamente le prove dei pagamenti relativi all’utilizzo dell’immobile di proprietà capitolina in Via delle Terme di Traiano 15a. Se così fosse, saremmo i primi a prendere provvedimenti per i gravi atti illeciti di cui si accusano alcuni dirigenti. In caso contrario, “Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Roma e Lazio” chieda scusa ai rappresentanti dell’Amministrazione. Al momento è certificata soltanto la mancata corresponsione da parte di Fdi-An del canone per un immobile in pieno centro storico, a due passi dal Colosseo, per il quale era prevista l’incredibile cifra di 13,43 euro al mese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy