Roma città – Sicurezza: Prosegue forte sinergia tra Prefettura, Campidoglio e Regione

Roma città – Sicurezza: Prosegue forte sinergia tra Prefettura, Campidoglio e Regione

Garantiti potenziamento illuminazione pubblica, integrazione sistemi videosorveglianza e apposite campagne di comunicazione

Roma – Potenziamento dell’illuminazione pubblica, integrazione dei sistemi di videosorveglianza, implementazione delle apposite applicazioni per i dispositivi mobili e promozione di percorsi formativi mirati nelle scuole. Sono i vettori individuati oggi, nel corso del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, per contrastare la violenza e in particolare quella sulle donne.

All’incontro erano presenti il Prefetto Paola Basilone, la sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi, l’assessora regionale al Lavoro, Pari Opportunità e Personale Lucia Valente, l’assessora capitolina a Roma Semplice Flavia Marzano, il Questore Guido Marino, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Roma Antonio De Vita, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di RomaPaolo Compagnone, il segretario generale della Regione Lazio Andrea Tardiola, il delegato alla sicurezza della sindaca di Roma Capitale Marco Cardilli, il comandante della Polizia Municipale di Roma Capitale Diego Porta, il vicepresidente di Federalberghi Roma, Walter Pecoraro.

Nell’occasione, Prefettura, Roma Capitale e Regione Lazio hanno condiviso piena unità di intenti e sviluppato una strategia comune. E’ stata, quindi, effettuata una ricognizione di tutti gli strumenti già a disposizione in modo da metterli a sistema con l’obiettivo di rafforzare la percezione della sicurezza da parte dei cittadini.

Verrà potenziato il controllo all’interno dei parchi e delle aree verdi attraverso un più frequente ricorso alle pattuglie a cavallo nelle ore diurne. Verrà, inoltre, richiesto l’apporto aggiuntivo di unità del Reparto Prevenzione Crimine.

Sarà assicurata una più efficace integrazione tra i vari sistemi di videosorveglianza esistenti, sia pubblici che privati, prevedendo altresì il potenziamento del sistema.

L’amministrazione capitolina, tramite il Piano Led, già garantisce un aumento dell’illuminazione. Il Piano verrà potenziato e calibrato a beneficio di parchi urbani e aree periferiche.

Un altro utile strumento a disposizione è costituito dalsistema di app per dispositivi mobili ‘Where are you’, sviluppato dalla Regione che, mediante un meccanismo di geolocalizzazione, consente di mettere in contatto, tramite chiamata silenziosa, le persone in difficoltà con la centrale unica di risposta del 112. E’ stato stabilito di porre in essere un’apposita campagna di comunicazione, anche con la collaborazione di Federalberghi Roma, per diffondere in modo più capillare la conoscenza di questa preziosa risorsa.

Ulteriore campo di intervento congiunto è la scuola, contesto nel quale saranno sviluppati percorsi formativi mirati che contribuiscano ad affermare la cultura della legalità aiutando a promuovere un sentimento collettivo di contrasto a qualsiasi forma di violenza.

La seduta di oggi del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica ha confermato l’esistenza di un elevato livello di collaborazione interistituzionale tale da garantire, grazie alla puntuale cooperazione assicurata da tutti i soggetti coinvolti, un modello operativo efficiente e funzionale per la città.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy