L’OPINIONE / Miele: “Il risultato ha dato ragione agli uomini che sono scesi in campo”

L’OPINIONE / Miele: “Il risultato ha dato ragione agli uomini che sono scesi in campo”

Flash news

legione

ROMA – Renato Miele, ex difensore biancoceleste, è intervenuto in collegamento a Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Una buona partita quella di ieri sera, durante le feste si prepareranno meglio e torneranno più disponibili che mai. Non è ancora una Lazio brillantissima, torneranno tempi migliori, pure l’Inter non è assolutamente una squadra da prima in classifica.

Il rammarico c’è perché stare in quella posizione con queste squadre, fa pensare a quanto il livello del campionato italiano si sia abbassato. Le squadre non sono così forti, e con la migliore Lazio si potrebbe veramente combattere per qualcosa di più. La squadra di ieri fa ben sperare, c’è ancora da lavorare, abbiamo ritrovato un po’ Candreva. Speriamo che questa partita possa servire sul piano tecnico-tattico e soprattutto su quello morale.

Consiglierei a Pioli di non adagiarsi molto su questo risultato. Praticamente ieri sono scese in campo le riserve dell’inizio del campionato, con una retroguardia così, nessuno avrebbe pensato a questo risultato. Però ogni partita ha una storia unica, forse si sono sentiti più tranquilli, il centrocampo ha coperto di più e la difesa ha fatto una buona figura, è importante aver ritrovato questa tranquillità.

Il risultato ha dato ragione agli uomini che sono scesi in campo, ma non solo, evidentemente le riserve scese in campo non sono così tanto riserve. Il primo rinforzo a gennaio potrebbe essere il recupero di tutti i giocatori che sono fuori”. (sslazio.it)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy