RETROSCENA – Balzaretti e il 26 Maggio: “Francesco e Daniele dicevano che…”

RETROSCENA – Balzaretti e il 26 Maggio: “Francesco e Daniele dicevano che…”

Intervistato da Roma TV, il terzino della Roma Federico Balzaretti ha toccato fra i tanti argomenti riguardanti la sua carriera la finale del 26 Maggio. Ecco quanto riportato da vocidisport.it: “La finale di Coppa Italia, a livello sportivo il giorno più doloroso. Il fatto di giocare una finale contro la…

 

Intervistato da Roma TV, il terzino della Roma Federico Balzaretti ha toccato fra i tanti argomenti riguardanti la sua carriera la finale del 26 Maggio. Ecco quanto riportato da vocidisport.it: “La finale di Coppa Italia, a livello sportivo il giorno più doloroso. Il fatto di giocare una finale contro la Lazio a Roma, era la finale di un campionato del mondo. Le pressioni erano quelle, il valore al di là della Coppa Italia era quello, parlando con Francesco e Daniele anche loro dicevano la stessa cosa. Il mese vissuto prima della finale è stato qualcosa di grandissimo, forte e pesante e non siamo riusciti a dare quel che dovevamo. Una delusione incredibile, i tifosi stanno male, noi stiamo peggio. Sono stato una settimana senza aprire bocca, mia moglie mi chiedeva come stessi, è stato un trauma. È la vita, ne ho perse tre di finali in tre anni, arrivi sempre in fondo alle competizioni e sono stato sfortunato. Ho perso col Palermo, con la Nazionale e con la Roma. Arrivare in fondo a tutti gli obiettivi è difficile, farsi sfuggire l’obiettivo resta dentro. Questa partita resta particolarmente speciale, dove a livello sportivo è stato il giorno peggiore della mia vita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy