Balo-Marchisio, i leoni tornano in gabbia

Balo-Marchisio, i leoni tornano in gabbia

di FEDERICO TERENZI ROMA – Bella, cinica e spietata l’Italia rispedisce all’inferno i leoni inglesi che hanno provato in tutti i modi di riprendersi la rivincita dopo la sconfitta di euro 2012. Questa Italia ha il volto dell’esordiente Darmian che, insieme a Candreva, hanno creato una corsia di destra devastante.…

di FEDERICO TERENZI

ROMA – Bella, cinica e spietata l’Italia rispedisce all’inferno i leoni inglesi che hanno provato in tutti i modi di riprendersi la rivincita dopo la sconfitta di euro 2012. Questa Italia ha il volto dell’esordiente Darmian che, insieme a Candreva, hanno creato una corsia di destra devastante. Una partita giocata a viso aperto da entrambe le due formazioni. Ad andare in vantaggio ci pensa l’Italia finta di Pirlo e Marchisio si trasforma in Principe e manda in visibilio un Paese intero, pronto a gioire a migliaia di chilometri di distanza. Passa un minuto e Sturridge ci riporta sulla terra. Poi Candreva mette il turbo e pennella un cross perfetto che SuperMario trasforma in rete con una capocciata piena di rabbia. A fine gara si prende la camera e fa il segno a tutti di stare zitti, non vuole critiche. L’Italia vola in testa alla classifica assieme al soprendente Costarica e rispedisce i leoni in gabbia.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy