PAGELLE – Candreva mette il turbo, Pirlo è sempre “maledetto”

PAGELLE – Candreva mette il turbo, Pirlo è sempre “maledetto”

di FEDERICO TERENZI ROMA – Ecco le pagelle di Italia-Inghilterra. Sirigu 6,5: Non era in perfette condizioni, ma ha sostituito Buffon alla grande, attento nelle parate a terra ingaggia un duello personale con Sturridge, iponotizzandolo in tante occasioni, sul gol non può davvero nulla. ICE MAN Chiellini 5: Dalla sua…

di FEDERICO TERENZI

ROMA – Ecco le pagelle di Italia-Inghilterra.

Sirigu 6,5: Non era in perfette condizioni, ma ha sostituito Buffon alla grande, attento nelle parate a terra ingaggia un duello personale con Sturridge, iponotizzandolo in tante occasioni, sul gol non può davvero nulla. ICE MAN

 

Chiellini 5: Dalla sua parte Starling fa un po’ come vuole, sembra mal digerire il ruolo di esterno sinistro, la difesa a tre della Juventus gli ha cambiato la vita. SPAESATO

 

Paletta 5,5: Vince il duello con Bonucci, gioca una partita abbastanza diligente, ma soffre un po’ troppo la fisicità di Sturridge, sul gol viene completamente tagliato fuori dal cross di Rooney. REVISIONE

 

Barzagli 6,5: Attento e preciso in tutti gli interventi, chiude spesso le diagonali, è lui il dominante della difesa e mette tutta la sua esperienza a favore dei compagni e da tranquillità al reparto. VETERANO

 

Darmian 7: E menomale che gli dovevano tremare le gambe, l’esterno del Torino viaggia sulla fascia come un veterano creando una corsia destra spettacolare con Candreva, qualche colpa sul gol di Sturridge, ma direi ampiamente promosso. BUONA LA PRIMA

 

De Rossi 6,5: Non era facile fare schermo a centrocampo con di fronte un signore come Gerrard, tampona e fa ripartire la squadra, non disdegna di mettersi l’elmetto duellando contro i leoni inglesi. GUERRIERO

 

Verratti 6: Un po’ troppo timido, non riesce inizialmente a trovare una certa intesa con Pirlo, cresce alla distanza, ma la manovra azzurra era un po’ lenta, cresce alla distanza. DIESEL

 

Pirlo 7: E’ sempre lui, quando i campioni fanno la differenza. Suo il velo per il vantaggio di Marchisio, la visita di Juninho gli ha fatto bene: la sua “maledetta” si stampa sulla traversa. PITTORE

 

Marchisio 6,5: Il Principe cerca moglie, la sua rasoiata dalla media distanza diventa imprendibile per Hart, partita di grande quantità e qualità. LIBRO CUORE

 

Candreva 7: Uno stantuffo inesauribile sull’esterno, colpisce un palo, affina l’intesa con Darmian e regala a Balotelli una pennellata d’autore che il Bad Boy trasforma in oro. BRAZIL EXPRESS

 

Balotelli 6,5: Spesso è isolato lì davanti e ha pochi palloni giocabili, ma alla fine, da grande bomber sfrutta l’occasione che gli capita e castiga gli inglesi con un grande colpo di testa. BAD BOY

 

Immobile: sv

 

Thiago Motta 6: Entra al posto di Verratti, guadagna qualche punizione preziosa, scambia il pallone con Pirlo alzando il tasso tecnico e dando tranquillità alla mediana. TISANA

 

Parolo: sv   

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy