• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Nuovi stadi a Roma, Gasparri e Malagò: “Difficile costruire in questa città, situazione preoccupante”

Nuovi stadi a Roma, Gasparri e Malagò: “Difficile costruire in questa città, situazione preoccupante”

Maurizio Gasparri e Giovanni Malagò hanno parlato della dilicata situazione legata alla costruzione dei nuovi stadi di proprietà di Roma e Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA –  Il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri ha parlato della situazione relativa alla costruzione degli stadi di prorpietà delle squadre romane.

Queste le sue parole ai microfoni di Radio Cusano: “Difficile farlo in questa città, perché i limiti e le incapacità sono numerosi. Con questa Amministrazione temo non si farà mai e resterà un obiettivo di difficile realizzazione visto il degrado anche della vita politica e istituzionale della capitale. Lo stadio è importante ma non mi pare la prima urgenza per la città, vista la sporcizia, l’abbandono, le buche. In questo momento non verrà messo il primo mattone di nessuno stadio. E se spostiamo l’attenzione sulla società bisogna dire che la Roma esiste a prescindere dallo stadio. Anzi, mi pare nella Roma in troppi stanno pensando allo stadio”.

A rincarare la dose ci ha pensato il presidente del CONI Giovanni Malagò, che a margide della “Race for the cure” ha parlato della difficoltà nel costruire gli stadi moderni nel nostro paese: “Onestamente abbiamo parlato sì, ma non di questa situazione. Quello che penso personalmente ormai lo sapete. Lo stadio della Roma rientra in una situazione globale, come quella di San Siro, oppure quella di Cagliari, Firenze e tante altre. Ci sono amministrazioni che hanno meno vincoli oppure dove il progetto è meno complesso e che quindi riescono a tagliare il traguardo prima. Dico che è indispensabile che le date siano certe e questa garanzia può darla, ad esempio, la candidatura per l’Europeo 2028, perché lì non si scappa. O le opere a quel punto le metti nel dossier o no, così si evitano molte problematiche e il fatto che alcune amministrazioni locali possano, anche a ragione, prendersela comoda. Bisogna evitare il più possibile che le situazioni si impantanino”.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy