5 BUONI MOTIVI PER NON FARE SESSO

5 BUONI MOTIVI PER NON FARE SESSO

1- POTRESTI INNAMORARTI La/lo conosci. Primo bacio, primo pem-pem-pem. Entrambi single, potresti aver da poco raggiunto l’apice dell’indipendenza, il sacro eremo della singletudine. Un orgasmo potrebbe avere effetti sconvolgenti sulla tua già labile forza di volontà: potresti svegliarti la mattina, andare al cesso, mangiare, lavorare e avere perennemente il pensiero…

1- POTRESTI INNAMORARTI

La/lo conosci. Primo bacio, primo pem-pem-pem. Entrambi single, potresti aver da poco raggiunto l’apice dell’indipendenza, il sacro eremo della singletudine.

Un orgasmo potrebbe avere effetti sconvolgenti sulla tua già labile forza di volontà: potresti svegliarti la mattina, andare al cesso, mangiare, lavorare e avere perennemente il pensiero puntato su di lei/lui.

Potresti trasformarti in una larva telefono-dipendente, e spendere ore al telefono. La batteria ti durerebbe mezza giornata, surriscaldando fino al punto di non ritorno il tuo smartphone.

Se prima ti dilettavi a insaccarti di spritz, ora tutto perderebbe significato. Ti senti in colpa? Se non lo fai per te, fallo per loro (il cellulare e gli spritz intendo).

maccio

Maccio la sapeva lunga

2- POTREBBE INNAMORARSI

 Stesso discorso del punto 1 applicato all’altra persona.

Una cozza su uno scoglio non rompe i coglioni, una attaccata al culo sì. Messaggini a tutte le ore che potrebbero comportare iniezioni di insulina ogni due ore. Scenate di gelosia non appena chiedi indicazioni per strada a qualsivoglia altro essere umano che esuli da lui/lei.

Chiamate inopportune mentre “stai mandando un’email” seduto/a sulla tazza del cesso.

grumpy

Tardar Sauce non le manda a dire

 3- POTRESTI VOLERLO FARE UNA SECONDA VOLTA

 E pentirtene amaramente. Potresti scoprire che la Jessica Rabbit della settimana scorsa in realtà è un ceppo ligneo degno della tecnica della sostituzione di Naruto, trovandoti immediatamente spaesato. E a quel punto sarebbe TROPPO TARDI.

Noteresti un pelo fuori posto, del sudore non richiesto, carta vetrata tipica di una settimana di non epilazione in punti non richiesti, tipo la schiena.

Senza contare che potresti incorrere in un’imbarazzante NUDITA’ CON CALZINI.

 Appunto.

download

 4- LO SBATTIMENTO DELLA PRIMA VOLTA

 Siete lì e dovete concludere.

 LEI: Ohmmioddio speriamo che non sappia di tonno Rio Mare, ho fatto 6 bidet con l’acido muriatico per sicurezza prima di uscire, ho messo l’intimo all’arbre magic e per sicurezza mi sono depilata le tonsille.

 LUI: Mi sono dimenticato di lavarmi i piedi, meglio che mi tenga i calzettoni addosso.

  Ammettiamolo, la prima volta ha sempre un che di deludente e imbarazzante, è davvero difficile sentire le farfalle la prima volta, a meno che non soffriate di gastrite cronica.

Evitandola, potrete far respirare liberamente i piedi ed evitarvi una stratosferica bolletta dell’acqua.

 > ???

> PROFIT!!

calzettoni

illustrazione a scopo didattico

5- AVRETE PIU’ TEMPO PER VOI

Attraverso delle sane pratiche di autoerotismo che non faranno altro che accrescere il vostro amor proprio, già fottutamente smisurato.

E se i vostri amici dovessero darvi degli sfigati, o se le vostre amiche dovessero domandarvi se la vostra acidità è dovuta alla mancanza di membro, fategli leggere questo articolo, farete un figurone della madonna. Garantito!!

 Lui non capisce, lui non ha bisogno di mettersi i calzettoni. Non ascoltatelo e andrà tutto bene.

27

http://oltreuomo.com/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy