++AGGIORNAMENTO – Schumacher

++AGGIORNAMENTO – Schumacher

Quando la situazione è stazionaria è inevitabile attaccarsi a ogni singola speranza, soprattutto se alimentata da una delle voci più autorevoli in campo neurochirurgico. E’ il caso delle ultime dichiarazioni di Peter Hutchinson, docente presso l’Università di Cambridge. “Michal Schumacher finirà per risvegliarsi”, è l’affermazione convinta dell’importante neuroscienziato. Secondo Hutchinson,…

Quando la situazione è stazionaria è inevitabile attaccarsi a ogni singola speranza, soprattutto se alimentata da una delle voci più autorevoli in campo neurochirurgico. E’ il caso delle ultime dichiarazioni di Peter Hutchinson, docente presso l’Università di Cambridge. “Michal Schumacher finirà per risvegliarsi”, è l’affermazione convinta dell’importante neuroscienziato. Secondo Hutchinson, il sette volte campione di Formula Uno ha buone possibilità di svegliarsi, ma la sua vita – una volta ripresosi dal coma – non potrà più essere la stessa. 

 

“Schumacher si risveglierà – ha spiegato l’importante neuroscienzato all’edizione tedesca di Focus –, ma non potrà mai più essere lo stesso. Non è come accendere una luce che si è spenta”. La sua vita sarà completamente diversa. “Vivrà in un mondo per lui diverso – continua –. Mi pare che Schumacher abbia vinto la sua battaglia contro la morte, ma credo che dovrà ancora battersi per la vita che lo aspetta. Vivrà in una realtà alla quale non è per niente abituato. E Michael Schumacher non sarà mai più Michael Schumacher”. L’ex campione tedesco è in coma dallo scorso 29 dicembre, ricoverato presso l’ospedale francese di Grenoble, in seguito a una terribile caduta sulle nevi di Meribel.

eurosport.yahoo.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy