All’Olimpico uno striscione choc «Riposa in pace Nino Cutrì»

All’Olimpico uno striscione choc «Riposa in pace Nino Cutrì»

(Da Corriere.it) – ROMA – Striscione scioccante al derby Lazio-Roma: un gruppo di tifosi ha esposto un telone bianco con la scritta «R.I.P. Nino Cutrì». Lo striscione ricorda Antonino Cutrì – Requiescat In Pace significa l’acronimo – , uno dei membri del gruppo di fuoco che lunedì 3 febbraio aveva…

(Da Corriere.it) – ROMA – Striscione scioccante al derby Lazio-Roma: un gruppo di tifosi ha esposto un telone bianco con la scritta «R.I.P. Nino Cutrì». Lo striscione ricorda Antonino Cutrì – Requiescat In Pace significa l’acronimo – , uno dei membri del gruppo di fuoco che lunedì 3 febbraio aveva messo in atto un sanguinoso piano di evasione di suo fratello Domenico: «Nino» morì poco dopo lo scontro a fuoco con le guardie penitenziarie. La scritta è apparsa allo stadio Olimpico di Roma, nel settore dei distinti Sud, lato tribuna Tevere, dove sedevano i tifosi della Roma, durante la stracittadina contro la Lazio.

 

LA CATTURA DELL’ERGASTOLANO – L’ergastolano Domenico Cutrì è stato catturato nella notte tra sabato e domenica in un appartamento-covo a Inveruno, nell’Alto Milanese. Le immagini dallo stadio romano mostrano due ragazzi (uno di spalle con un giubbotto nero e la scritta «Palermo», in rosa) che stendono un telone bianco con la frase inneggiante al fratello minore deceduto. Il fratello del detenuto evaso, Antonino, 30 anni, aveva avuto un ruolo di primo piano nell’assalto al furgone della penitenziaria che trasportava Domenico in Tribunale. Ferito gravemente, era stato portato all’ospedale di Magenta dalla madre e qui era deceduto. (Fonte: Corriere.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy