ANCELOTTI FA IMPAZZIRE I TIFOSI DEL MILAN: “TORNEREI IN ITALIA SOLO IN ROSSONERO…”

ANCELOTTI FA IMPAZZIRE I TIFOSI DEL MILAN: “TORNEREI IN ITALIA SOLO IN ROSSONERO…”

“Mi candido per la Nazionale nel 2030”. Ancelotti: “Sono diventato meno italiano, tornerei solo al Milan”. Il suo segreto: “Mai prendersi troppo sul serio”. L’allenatore italiano del Real Madrid, Carlo Ancelotti ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Repubblica. BUONE RELAZIONI – “Capisco le esigenze, faccio la guerra solo se non…

“Mi candido per la Nazionale nel 2030”. 
Ancelotti: “Sono diventato meno italiano, tornerei solo al Milan”. 
Il suo segreto: “Mai prendersi troppo sul serio”. 

L’allenatore italiano del Real Madrid, Carlo Ancelotti ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Repubblica
BUONE RELAZIONI – “Capisco le esigenze, faccio la guerra solo se non posso evitarla. A Gattuso ho confidato cose mai dette ad altri”. 
CAMPIONI – “Sono i più facili da allenare. Balotelli? Deve trovare un posto dove sentirsi a suo agio. Lo volevo a Parigi, poi scelsi Ibrahimovic“. 
GIOVANI PIGRI – “Temo che sia vero, ma a livello tecnico non siamo messi così male. Verratti ha personalità e voglia di arrivare”. 
NAZIONALE – “Conte è bravissimo. L’Italia vince un Mondiale ogni 24 anni, mi candido per il 2030 quando avrò 71 anni: si può fare. Se prima o poi tornassi in Italia, sarebbe solo per allenare il Milan”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy