• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Ancora frizioni tra Galliani e Seedorf

Ancora frizioni tra Galliani e Seedorf

Il caso Montolivo continua a tenere alta la tensione in casa Milan. Ieri è saltato l’annunciato incontro tra l’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani e il tecnico Clarence Seedorf. Per l’ad la comunicazione ufficiale di un sopraggiunto impegno. Secondo la ricostruzione della Gazzetta dello Sport di oggi invece, potrebbe tranquillamente nascondersi…

di redazionecittaceleste

Il caso Montolivo continua a tenere alta la tensione in casa Milan. Ieri è saltato l’annunciato incontro tra l’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani e il tecnico Clarence Seedorf. Per l’ad la comunicazione ufficiale di un sopraggiunto impegno. Secondo la ricostruzione della Gazzetta dello Sport di oggi invece, potrebbe tranquillamente nascondersi un “no” diplomatico. Dietro a tutto le presenti frizioni tra Galliani e Seedorf proprio sul caso Montolivo. IL centrocampista di Caravaggio come noto non era dato tra i titolari in Milan-Catania, poi un consiglio dell’amministratore delegato avrebbe suggerito l’impiego del capitano dal primo minuto. A Seedorf non sono piaciuti gli spifferi che hanno reso pubblico il dietro le quinte della scelta tecnica e le frizioni permangono.

“Non c’è empatia tra Clarence e Galliani”, scrive La Gazzetta dello Sport. E probabilmente l’amministratore delegato ieri ha voluto evitare di dover rispondere ai giornalisti sul futuro di Seedorf al Milan. Il quinto posto è l’unico piazzamento che potrebbe salvare il tecnico olandese, così da conciliare gli introiti economici della Guinnes Cup e i benefici dell’ingresso in Europa League. (milannews)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy