Balotelli, ancora problemi alla spalla: a rischio la trasferta di Udine

Balotelli, ancora problemi alla spalla: a rischio la trasferta di Udine

Mario Balotelli non ha recuperato pienamente dal problema rimediato alla spalla destra nel corso di Milan-Atletico Madrid. SuperMario, costretto a saltare le gare contro Samp e Juve, oltre che a rinunciare alla chiamata della Nazionale italiana, ha lavorato ancora in palestra: la spalla non è completamente a posto e il…

Mario Balotelli non ha recuperato pienamente dal problema rimediato alla spalla destra nel corso di Milan-Atletico Madrid. SuperMario, costretto a saltare le gare contro Samp e Juve, oltre che a rinunciare alla chiamata della Nazionale italiana, ha lavorato ancora in palestra: la spalla non è completamente a posto e il numero 45 non è tornato a lavorare con il resto dei compagni. Lo staff sanitario rossonero, data l’importanza di Balotelli e la vicinanza della gara di ritorno di Champions contro l’Atletico, non vuole correre alcun rischio: l’obiettivo, appunto, è avere disponibile SuperMario per il big match dell’11 marzo in casa dei Colchoneros.

 

 

In vista di Udinese-Milan, anticipo della 27^ giornata di Serie A in programma sabato allo Stadio Friuli, Balotelli verrà schierato solo se il dolore alla spalla sarà totalmente superato. L’ipotesi al momento più probabile è che Mario possa prendere parte alla trasferta friulana, partendo inizialmente dalla panchina: domani si saprà di più sulle condizioni della sua spalla. In attacco, ad oggi, il favorito numero uno per la maglia di centravanti titolare è Giampaolo Pazzini, molto positivo nelle ultime uscite con la maglia del Milan. (Ilveromilanista.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy