Balotelli parla ai tifosi: “Felice di essere il trascinatore”.

Balotelli parla ai tifosi: “Felice di essere il trascinatore”.

Il Milan non ha perso la speranza di arrivare in Europa al termine di questa stagione. Lontana la zona Champions (16 punti dal Napoli 3°) ed eliminati dalla Coppa Italia, i rossoneri devono recuperare 5 punti dall’Inter quinta in classifica per qualificarsi ai preliminari di Europa League. Mario Balotelli è…

Il Milan non ha perso la speranza di arrivare in Europa al termine di questa stagione. Lontana la zona Champions (16 punti dal Napoli 3°) ed eliminati dalla Coppa Italia, i rossoneri devono recuperare 5 punti dall’Inter quinta in classifica per qualificarsi ai preliminari di Europa League. Mario Balotelli è convinto che la squadra sia ancora in corsa. “Per quest’anno speriamo di riuscire ad arrivare in Europa e battere l’Atletico Madrid negli ottavi di Champions”, dice a Milan Channel il numero 45 che finora ha segnato tre dei quattro gol della gestione Seedorf.

“IN USCITA DALLE DIFFICOLTA'” – “Il mister è un grande, sa legare bene con i giocatori, forse anche perché ha smesso da poco di giocare. Ha tanta voglia di fare bene, di vincere e di far divertire, come tutti noi. Ci troviamo tutti molto bene con lui”, continua il centravanti che vede segnali di ripresa dopo i due successi consecutivi in campionato con Verona e Cagliari, intervallate dal ko con l’Udinese in Coppa Italia: “Piano piano stiamo uscendo dalle difficoltà. Speriamo di continuare così. Mi sento importante come tutti gli altri miei compagni, è normale che essendo io un attaccante con i gol posso avere più responsabilità. Sono contento di poter essere un trascinatore di questa squadra. Soprattutto nei momenti difficili bisogna tirare fuori il meglio da se stessi”. (La Repubblica)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy