Balotelli: “Vittoria dedicata a Claudio Lippi”

Balotelli: “Vittoria dedicata a Claudio Lippi”

Queste le parole di Mario Balotelli nella flash interview a bordo campo ai microfoni di Mediaset dopo Fiorentina-Milan: “La dedica di questa vittoria va a Claudio Lippi, che è mancato un anno fa e questa gran partita la dedichiamo a lui. Per un attaccante non è il massimo della vita…

Queste le parole di Mario Balotelli nella flash interview a bordo campo ai microfoni di Mediaset dopo Fiorentina-Milan: “La dedica di questa vittoria va a Claudio Lippi, che è mancato un anno fa e questa gran partita la dedichiamo a lui. Per un attaccante non è il massimo della vita fare una partita così ma quando lavori per la squadra è bello. Io sono un attaccante e vorrei giocare per andare all’attacco ma se devo difendere, difendo. Il gol? Quest’anno faccio gol solo su palla inattiva ma vorrei fare gol su azione e mi sono arrabbiato con Honda. La persona che mi provocava di più è stato l’arbitro, io sono stato ammonito perché gli ho detto che aveva preso la palla con la mano. Mi sembra stupida la situazione con l’assenza di dialogo. I gruppi nello spogliatoio? Ci sono delle assonanze linguistiche ma il gruppo è unito e le voci arrivano da fuori Milanello. Faremo di tutto per arrivare in Europa, daremo il massimo poi il pallone è rotondo e non si sa mai”. (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy