Biasin: “Seedorf studia l’Atletico, Silvio promette regali: il primo colpo Milan ha un nome e un volto”

Biasin: “Seedorf studia l’Atletico, Silvio promette regali: il primo colpo Milan ha un nome e un volto”

Al Milan son sorrisi nonostante l’1-1 col Torino. Giustificati almeno in parte. Lo schema “alla garibaldina” non convince del tutto, ma Seedorf quantomeno sembra avere le idee chiare: parla in continuazione con i suoi giocatori, si prende la briga di andare a Madrid a studiare l’Atletico (Allegri pare che una…

Al Milan son sorrisi nonostante l’1-1 col Torino. Giustificati almeno in parte. Lo schema “alla garibaldina” non convince del tutto, ma Seedorf quantomeno sembra avere le idee chiare: parla in continuazione con i suoi giocatori, si prende la briga di andare a Madrid a studiare l’Atletico (Allegri pare che una volta sia andato in Svizzera a fare benzina, che là costa meno). Il tutto con il benestare del Berlusca, disposto ad accontentare il suo “cocco”. A giugno, per intenderci, il primo colpo (Agazzi a parte) sarà l’indemoniato Cerci.

 

Utile, utilissimo per dare corpo a un’idea di calcio irrealizzabile con il “dormiente” Honda e buona parte dei fantasisti rossoneri.

milannews

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy