Bologna, Ballardini: «Il Milan? Sappiamo cosa ci aspetta»

Bologna, Ballardini: «Il Milan? Sappiamo cosa ci aspetta»

BOLOGNA – Il Bologna domani sera allo stadio San Siro aprirà la quinta giornata di campionato nell’anticipo serale (ore 20.45) contro il Milan. Il Bologna oggi in classifica ha 21 punti, quattro in più della cordata retrocessione (attualmente composta da Livorno, Sassuolo e Catania). Il tecnico dei rossoblù Davide Ballardini…

BOLOGNA – Il Bologna domani sera allo stadio San Siro aprirà la quinta giornata di campionato nell’anticipo serale (ore 20.45) contro il Milan. Il Bologna oggi in classifica ha 21 punti, quattro in più della cordata retrocessione (attualmente composta da Livorno, Sassuolo e Catania). Il tecnico dei rossoblù Davide Ballardini ha incontrato la stampa alla vigilia della trasferta del Meazza: «Siamo soddisfatti per il risultato di domenica scorsa ma sappiamo che non abbiamo fatto nulla, la strada è ancora lunga. Non dobbiamo però pensare di affrontare un Milan in crisi, sono talmente forti che basta poco per cambiare il senso di una partita.

 

Ci aspetta quindi una gara difficile che affronteremo con la nostra serietà e la consapevolezza di quanto ottenuto a Torino. L’organico del Milan è di così alto livello che non cambia molto se gioca uno invece di un altro: guardiamo a noi stessi perché sappiamo cosa ci aspetta, noi siamo una squadra seria e umile che ha il dovere di pensare a migliorare sempre il possesso di palla, usando al contempo sempre attenzione in fase difensiva. Ai ragazzi chiedo ancora compattezza, disponibilità e anche il gioco. Il Bologna anche a San Siro non dovrà essere passivo ma cercare di condizionare gli avversari e influire sulla loro prestazione»

corrieredellosport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy