Borini, malore durante Sunderland-Cardiff. I medici: “Causa dello sforzo e dei postumi dell’influenza”.

Borini, malore durante Sunderland-Cardiff. I medici: “Causa dello sforzo e dei postumi dell’influenza”.

Grande spavento per le condizioni di Fabio Borini. Il 22enne attaccante ex Roma, di proprietà del Liverpool e attualmente in prestito al Sunderland, ha accusato un malore improvviso negli spogliatoi durante l’intervallo della partita di Premier League tra la sua squadra e il Cardiff. Il giocatore, che era partito titolare,…

Grande spavento per le condizioni di Fabio Borini. Il 22enne attaccante ex Roma, di proprietà del Liverpool e attualmente in prestito al Sunderland, ha accusato un malore improvviso negli spogliatoi durante l’intervallo della partita di Premier League tra la sua squadra e il Cardiff. Il giocatore, che era partito titolare, è stato subito trasportato in ambulanza all’ospedale di Cardiff, dove ha immediatamente ripreso conoscenza.

Dall’ospedale, dove è stato portato per motivi precauzionali prima di essere dimesso quasi subito, sono arrivate fortunatamente buone notizie: solo un grande spavento. “Grazie per tutti i messaggi che riguardano Fabio Borini”, ha spiegato il Sunderland via Twitter, aggiungendo che il giocatore “ora sta bene ed è stato portato in ospedale per precauzione dopo il malore accusato nell’intervallo”. Secondo i medici, il malore è stato dovuto solo allo sforzo, unito ai postumi di una brutta influenza da cui Borini era reduce. (Sportmediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy