CALCIO SCOMMESSE – Gare truccate anche nello scorso campionato di A. Coinvolte le BIG?

CALCIO SCOMMESSE – Gare truccate anche nello scorso campionato di A. Coinvolte le BIG?

A dicembre incidente probatorio, ma è soprattutto attesa una svolta nelle indagini per individuare Mister X: gare truccate anche nello scorso campionato Un mese o poco più. La Procura di Cremona stringe i tempi nell’inchiesta sul calcioscommesse: a dicembre è in calendario (il 10) il maxi incidente probatorio che vedrà…

A dicembre incidente probatorio, ma è soprattutto attesa una svolta nelle indagini per individuare Mister X: gare truccate anche nello scorso campionato

Un mese o poco più. La Procura di Cremona stringe i tempi nell’inchiesta sul calcioscommesse: a dicembre è in calendario (il 10) il maxi incidente probatorio che vedrà interessate più di 200 persone tra indagati, possibili parti lese e interessate. Coinvolti personaggi eccellenti e i 4 periti nominati dal gip Guido Salvini andranno a caccia di materiale scottante nei pc, telefonini, tablet e altro materiale sequestrato. Gli inquirenti sono convinti di scovare materiale scottante anche perché sarà possibile risalire ai file cancellati (comprese le mail). Ci vorranno però dei mesi prima di avere tutte le risposte. Prima, molto prima si chiuderà il cerchio sul mister X e suoi soci: l’uomo che vendeva i risultati sicuri delle gare di A a pochi minuti dall’avvio per cifre enormi (600mila euro). La Procura ha mappato i suoi contatti e dovrebbero essere state individuate diverse persone, tra cui dirigenti e giocatori di A. Alcuni di loro sono stati iscritti nel registro degli indagati.

 

MAURI — La sorpresa amara degli investigatori è stata quella di constatare come non si siano fermate le combine o i tentativi di tarocchi: a oltre due anni dai primi arresti (giugno 2011) gli “affari” continuano e nel mirino della Procura sono finite alcune gare di A della scorsa stagione. Non è una ipotesi, ma una certezza messa per iscritta dal pm di Martino nell’ultima richiesta di proroga d’indagini (approvata dal gip). Si legge nero su bianco come “ci sono nuovi indagati, con dirigenti e tecnici di prima fascia” in contatto con criminali che in cambio di risultati esatti sulle gare “pretendono somme dell’ordine delle centinaia di migliaia di euro a partita”. Non solo, la Procura scrive che su Stefano Mauri (squalificato 9 mesi per una doppia omessa denuncia) sarebbero “emersi ulteriori indizi, rispetto all’originaria richiesta di misura, costituiti da ulteriori collegamenti con indagati di grande spessore, recentemente iscritti”. Tra i contatti a rischio ci sarebbero anche quelli con Mister X. Il pm conclude: “Sono stati identificati alcuni personaggi che tenevano i contatti tra il sodalizio e dirigente delle squadre si serie A. E sono in corso di accertamento i legami di questo soggetto in riferimento alla manipolazione delle partite, con accertamenti fondamentali sui tabulati”. Entro dicembre ne sapremo di più. (Gazzetta.it)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy