CALCIO, SHAKHTAR: CONTRATTO MAICON VALIDO, SOLDI A FAMIGLIA

CALCIO, SHAKHTAR: CONTRATTO MAICON VALIDO, SOLDI A FAMIGLIA

Lo Shakhtar Donetsk continuera’ ad onorare il contratto di Maicon Pereira de Oliveira, 25enne attaccante brasiliano morto lo scorso 8 febbraio in un incidente d’auto. Il club ucraino, che aveva ceduto in prestito il giocatore al Illichivets Mariupol, continuera’ a versare l’ingaggio fino al 30 giugno 2015, data di scadenza…

Lo Shakhtar Donetsk continuera’ ad onorare il contratto di Maicon Pereira de Oliveira, 25enne attaccante brasiliano morto lo scorso 8 febbraio in un incidente d’auto. Il club ucraino, che aveva ceduto in prestito il giocatore al Illichivets Mariupol, continuera’ a versare l’ingaggio fino al 30 giugno 2015, data di scadenza del contratto. ”Da un punto di vista legale, il contratto e’ decaduto. Ma Maicon aveva una figlia di 7 anni e genitori molto anziani. Per questo, il presidente ha deciso di destinare alla famiglia l’intera somma prevista dal contratto”, ha spiegato Sergei Anatolyevich, Ceo dello Shakhtar, rispondendo alle domande dei tifosi. (Repubblica.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy