Milan e Rodrigo: colpo da 30 milioni

Milan e Rodrigo: colpo da 30 milioni

Ha destato sospetto la visita di Jorge Mendes, l’agente più potente del calcio, a San Siro. Il procuratore olandese ha visionato da vicino la partita fra ilMilan e il Chievo di sabato sera in compagnia di Peter Lim, ricchissimo imprenditore di Singapore che ha formato recentemente con Mendes un fondo…

di redazionecittaceleste

Ha destato sospetto la visita di Jorge Mendes, l’agente più potente del calcio, a San Siro. Il procuratore olandese ha visionato da vicino la partita fra ilMilan e il Chievo di sabato sera in compagnia di Peter Lim, ricchissimo imprenditore di Singapore che ha formato recentemente con Mendes un fondo che acquista e rivende giocatori. Mendes ha “giustificato” la sua presenza dicendo che voleva semplicemente gustarsi una gara dei rossoneri, ma sembra difficile credere a tali parole, alla luce del fatto che la sfida in questione era tutt’altro che di cartello. E’ molto probabile, invece, che la visita del portoghese nasconda delle questioni di mercato, a cominciare dal futuro di Rodrigo, giocatore che è stato acquistato recentemente dal duo Mendes-Lim in cambio di un assegno da 30 milioni di euro.

 

L’attaccante brasiliano del Benfica potrebbe lasciare il Portogallo in estate e non è da escludere che la prossima meta sia la Milano rossonera. Attenzione anche a Balotelli, visto che fra gli assistiti di Jorge Mendes vi è Mourinho, e ilChelsea è una delle società maggiormente accostate a Super Mario in ottica estiva. Infine, non è da escludere che l’occasione sia servita per approfondire i discorsi su FabioCoentrao, altro assistito dell’agente portoghese, e giocatore che il Milan segue concretamente da diverso tempo.

ilsussidiario

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy