Candreva: “Arrivai troppo presto alla Juve”

Candreva: “Arrivai troppo presto alla Juve”

Antonio Candreva ha parlato a Calcio2000: “Mio padre è sempre stata una figura fondamentale . E’ stato lui a farmi capire cosa avrei dovuto fare della mia vita. Mondiale, scudetto, champions. perché non esagerare coi sogni?. La Juventus? Forse sono arrivato troppo presto in bianconero. Di me si dicevano tante…

Antonio Candreva ha parlato a Calcio2000: “Mio padre è sempre stata una figura fondamentale . E’ stato lui a farmi capire cosa avrei dovuto fare della mia vita. Mondiale, scudetto, champions. perché non esagerare coi sogni?. La Juventus? Forse sono arrivato troppo presto in bianconero. Di me si dicevano tante cose, su tifo, appartenenza e altro su cui è già stato detto, scritto e raccontato tutto. La verità è che volevo dimostrare chi ero e chi potevo essere e non mi sono tolto nessun sassolino dalla scarpa. Anzi. È un’avventura splendida quella che ho vissuto sinora in maglia biancoceleste”. (tuttojuve)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy