CLAMOROSO! A distruggere la casa del GF sarebbe stato un incendio di origine dolosa!!

CLAMOROSO! A distruggere la casa del GF sarebbe stato un incendio di origine dolosa!!

ROMA – A fuoco la Casa del Grande Fratello negli studi di Cinecittà. Un incendio di grosse proporzioni e, molto probabilmente, di origine dolosa ha completamente distrutto le scenografie e i locali dove fra poche settimane dovrebbe iniziare la tredicesima edizione del popolare reality televisivo sulle reti Mediaset. Nessun ferito,…

ROMA – A fuoco la Casa del Grande Fratello negli studi di Cinecittà. Un incendio di grosse proporzioni e, molto probabilmente, di origine dolosa ha completamente distrutto le scenografie e i locali dove fra poche settimane dovrebbe iniziare la tredicesima edizione del popolare reality televisivo sulle reti Mediaset. Nessun ferito, ma danni molto ingenti.

 

ROGO DOLOSO – In un primo momento, si era ipotizzato un corto circuito, ma il sopralluogo dei pompieri e della polizia scientifica che si è svolto sabato mattina ha escluso questa pista. Dai primi rilievi, gli investigatori sono convintati che si tratti di un incendio doloso.

SEI ORE – L’allarme e’ scattato alle nella notte tra venerdì e sabato (all’incirca alle 00.30) quando nove squadre di vigili del fuoco, con l’appoggio di un mezzo aeroportuale fatto arrivare da Ciampino, sono intervenute negli Studios. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti fino all’alba. Oltre sei ore di lotta contro le fiamme che hanno avvolto la Casa, tutte le strutture annesse e anche gli studi di registrazione.

CASA DISTRUTTA – Oltre al famoso appartamento dalla porta rossa, sono bruciate, tra fiamme altissime, anche le strutture limitrofe adibite a spazi funzionali al programma (tugurio, stanze segrete) e la sala che ospitava la regia del programma.

TELECAMERE – E saranno analizzate anche le telecamere di sicurezza e i filmati della scorsa notte. Forse questa volta il Grande Fratello servirà per scoprire cosa sia accaduto alla sua Casa.

EDIZIONE A RISCHIO? – Un bel grattacapo per la casa di produzione (Endemol) e per Mediaset, dato che il 23 gennaio dovrebbe tornare su Canale 5, dopo oltre un anno di pausa, il capostipite dei reality show, con la tredicesima edizione italiana.

NON E’ IL PRIMO ROGO – Non è il primo incendio che colpisce uno dei luoghi più noti degli studi cinematografici romani negli ultimi anni. Nel luglio del 2012 andò a fuoco il famosissimo Studio 5, location dei film di Fellini e di altre produzioni televisive. (Corriere.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy