Colorado, sparatoria in un liceo: due feriti. Morto il sospetto: “Si è suicidato”. In america ne parlano tutte le tv

Colorado, sparatoria in un liceo: due feriti. Morto il sospetto: “Si è suicidato”. In america ne parlano tutte le tv

WASHINGTON – Si torna a sparare in una scuola americana del Colorado alla vigilia del primo anniversario della strage di Newtown. Secondo le prime notizie, ci sarebbero due feriti nella Arapahoe High School di Centennial, un liceo pubblico in un piccolo centro del Colorado. Tutta la zona è stata isolata…

WASHINGTON – Si torna a sparare in una scuola americana del Colorado alla vigilia del primo anniversario della strage di Newtown. Secondo le prime notizie, ci sarebbero due feriti nella Arapahoe High School di Centennial, un liceo pubblico in un piccolo centro del Colorado. Tutta la zona è stata isolata dalla polizia, secondo cui la persona che ha sparato sarebbe ancora all’interno della scuola. 

 

La Arapahoe High School dista appena 8 miglia, circa 13 km, dalla Columbine High School, rimasta tragicamente celebre per la strage del 20 aprile del 1990, con 13 morti e 24 feriti.  L’aggressore protagonista della sparatoria in un liceo in Colorado sarebbe stato bloccato e sarebbe ferito. E il pericolo risulta essere finito. Il sospetto aggressore protagonista della sparatoria in una scuola del Colorado è morto, pare si sia suicidato. Lo ha precisato la polizia di Centennial. (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy