Contro la Samp, brutte notizie per Seedorf: l’infermeria è sempre più piena

Contro la Samp, brutte notizie per Seedorf: l’infermeria è sempre più piena

Le motivazioni sono molto alte per Sampdoria e Milan dopo i recenti ko. I blucerchiati vogliono rialzare subito la testa in seguito al tris incassato in casa della Roma mentre i rossoneri hanno intenzione di voltare pagina dopo la beffarda notte di Champions. Sampdoria e Milan si sono affrontate per…

Le motivazioni sono molto alte per Sampdoria e Milan dopo i recenti ko. I blucerchiati vogliono rialzare subito la testa in seguito al tris incassato in casa della Roma mentre i rossoneri hanno intenzione di voltare pagina dopo la beffarda notte di Champions. Sampdoria e Milan si sono affrontate per ben 134 volte tra campionato e coppe: 66 sono le vittorie del Milan, 37 sono i pareggi, mentre 31 sono le vittorie della squadra genovese. Dopo il recente 5-0 del 31 ottobre 2007 (reti di Kakà, Gourkuff, Seedorf e doppietta di Gilardino), il Milan non ha più vinto a Marassi, nelle cinque gare successive solo pareggi e sconfitte. Tanti gli ex della gara. Sul fronte Milan: Pazzini, Petagna e Poli. Tra le file della Sampdoria, invece, ci saranno Maxi Lopez che ha vestito rossonero nella seconda parte della stagione 2011/12 e Bartosz Salamon, al Milan nella seconda parte della stagione 2012/13.

COME ARRIVA LA SAMP – I problemi si sono concentrati soprattutto in difesa per via delle pesanti squalifiche di Gastaldello e De Silvestri. Il ballottaggio infatti è tra Costa e Berardi perché Mihajlovic dovrebbe inserire il giovane Fornasier nei quattro del pacchetto arretrato. In avanti c’è il dubbio Maxi Lopez non ancora ristabilito, potrebbe partire dalla panchina. Okaka prenderà il suo posto con Soriano Gabbiadini ed Eder a supportarlo.

COME ARRIVA IL MILAN Anche il Milan ha l’infermeria piena e alla lista si è aggiunto anche Abbiati. Non sono stati inseriti nella lista Zapata, Balotelli e De Sciglio che resteranno fermi ai box per almeno dieci giorni. Mister Seedorf inserirà Abate come terzino destro e Pazzini in avanti come unica punta. Rientra Montolivo a centrocampo mentre il dubbio è sulla trequarti. Honda torna a giocare, Taarabt è inamovibile, ballottaggio tra Poli, Saponara e Kakà. Il brasiliano potrebbe osservare un turno di riposo dopo gli ultimi sforzi. (Tmw)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy