Corsport – E’ Vidal il “sacrificabile”. Sul cileno non solo Barcellona e Real Madrid

Corsport – E’ Vidal il “sacrificabile”. Sul cileno non solo Barcellona e Real Madrid

Pogba, Vidal, Llorente, qualcuno di loro potrebbe partire? Secondo il Corriere dello Sport, sarebbe Arturo Vidal il “sacrificabile”. E Conte cosa direbbe? Difficilmente il tecnico bianconero si priverebbe di uno come il Guerriero, un centrocampista capace di segnare 18 gol in stagione, in pratica come un bomber. Eppure, questa possibilità…

Pogba, Vidal, Llorente, qualcuno di loro potrebbe partire? Secondo il Corriere dello Sport, sarebbe Arturo Vidal il “sacrificabile”. E Conte cosa direbbe? Difficilmente il tecnico bianconero si priverebbe di uno come il Guerriero, un centrocampista capace di segnare 18 gol in stagione, in pratica come un bomber. Eppure, questa possibilità non è da escludere. Le pretendenti non mancano, c’è il Barcellona, il tecnico Luis Enrique lo ha inserito nella lista degli acquisti assieme al Polpo bianconero, in questo caso l’affare potrebbe comprendere Alexis Sanchez, attaccante seguito molto da vicino dia bianconeri.

 

 

Dai catalani al Real Madrid, i Blancos potrebbero mettere sul piatto numerose contropartite tecniche gradite ai bianconeri, si parla di Morata, Di Maria, esterno argentino che tanto piace a Conte, Coentrao. Dalla Spagna all’Inghilterra, il Manchester United segue sia il cileno che Pogba, grande rimpianto degli inglesi, i Red Devils metterebbero sul piatto denaro liquido, difficilmente ci sarà l’inserimento di contropartite, Nani è stato in pratica già bloccato dai bianconeri, Evra attende. Tutti questi discorsi rientrano nel campo del condizionale, la Juventus si sta muovendo per rafforzare la rosa in vista della prossima stagione, la Signora non vuole privarsi dei suoi pezzi da novanta, Vidal fu preso dal Leverkusen per 12,5 milioni di euro, Pogba arrivò alla Juventus per una cifra irrisoria versata allo United, Llorente addirittura a parametro zero. I tre ora valgono come oro colato, i bianconeri piuttosto cercano di autofinanziarsi attraverso altre uscite, una di queste potrebbe riguardare Ciro Immobile. L’attaccante campano è richiesto dal Dortmund, i tedeschi sarebbero disposti ad offrire 20 milioni di euro, Juventus e Toro poi dividerebbero l’introito. Il Mondiale ed il mercato, acquisti, cessioni e sorprese, l’estate 2014 promette scintille. (TuttoJuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy