Cristiano Ronaldo finanzerà le cure per un bimbo malato: pronti 70.000 euro per l’operazione

Cristiano Ronaldo finanzerà le cure per un bimbo malato: pronti 70.000 euro per l’operazione

MADRID – La notizia è una di quelle positive, che fanno venire il sorriso sul volto. Chissà quante volte abbiamo pensato ai calciatori, ai loro stipendi milionari, al grande paradosso che c’è tra le loro ricchezze e la grande povertà che sta avanzando con la crisi economica. Ebbene, Cristiano Ronaldo…

MADRID – La notizia è una di quelle positive, che fanno venire il sorriso sul volto. Chissà quante volte abbiamo pensato ai calciatori, ai loro stipendi milionari, al grande paradosso che c’è tra le loro ricchezze e la grande povertà che sta avanzando con la crisi economica.
Ebbene, Cristiano Ronaldo ha voluto dare un piccolo contributo. Piccolissimo, se messo a confronto con il suo ingaggio faraonico.
Ha voluto donare 70.000 euro per finanziare le cure di un bimbo di dieci mesi, Erik, affetto da displasia corticale.  Tutto è iniziato qualche tempo fa, quando la famiglia di Erik decise di contattare il Pallone d’Oro del Real Madrid, per dare una mano con l’asta per la raccolta fondi, per consentire al piccolo bimbo di essere operato. Ma Cristiano Ronaldo è andato più a fondo nella vicenda, decidendo di sborsare di tasca propria l’intera somma: ben 70.000.
Pubblicitario o no, questo è un piccolo grande gesto. (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy