CRONACA – Rino Gaetano assassinato da…

CRONACA – Rino Gaetano assassinato da…

SALERNO – Ipotesi di omicidio per la morte di Rino Gaetano. Il cantante morto in un incidente stradale nel 1981 sarebbe stato, secondo quanto viene riportato in un libro, assassinato. «Quella notte», spiega Mautone, autore del libro “Rino Gaetano. Assassinio di un cantautore”, «Rino Gaetano aveva un appuntamento con la…

SALERNO – Ipotesi di omicidio per la morte di Rino Gaetano. Il cantante morto in un incidente stradale nel 1981 sarebbe stato, secondo quanto viene riportato in un libro, assassinato. «Quella notte», spiega Mautone, autore del libro “Rino Gaetano. Assassinio di un cantautore”, «Rino Gaetano aveva un appuntamento con la morte. Il cantautore è stato ucciso». All’origine della sua morte una loggia massonica deviata. Gaetano sarebbe stato a conoscenza di diversi misteri dell’allora cronaca: dal caso Sindona allo scandalo Lockeed alla morte di Enrico Mattei e sarebbe stato ucciso perchè potenziale pericolo per chi aveva l’interesse di nasconderli. 

 

Alla base della teoria del sospetto del libro ci sarebbero alcune incongruenze a seguito dell’incidente: «Ben cinque ospedali romani interpretarono non sufficientemente la gravità delle ferite riportate da Gaetano. – spiega ancora Mautone – nonostante un gravissimo trauma cranico, il cantautore è stato praticamente lasciato morire. Tutto questo proprio il 2 giugno, festa della Repubblica. Un caso? Provate a leggere attentamente i testi delle canzoni di Rino Gaetano, e capirete che la sua morte, alla fine, non è stata una tragica fatalità» E annuncia: «Presenterò un esposto alla Procura della Repubblica di Roma, con allegato il libro. Voglio che la magistratura faccia chiarezza sulla morte di Rino».

FONTE: (leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy