Crotone, paura per Ligi: operato d’urgenza per uno pneumotorace

Crotone, paura per Ligi: operato d’urgenza per uno pneumotorace

Condizioni stabili, da monitorare ma comunque buone e sotto controllo. Così recita il comunicato del Crotone riguardante Alessandro Ligi, il difensore della squadra calabrese ricoverato in ospedale per uno pneumotorace post traumatico provocato da uno scontro con il proprio portiere durante la partita con l’Avellino. Al rientro dalla trasferta in…

Condizioni stabili, da monitorare ma comunque buone e sotto controllo. Così recita il comunicato del Crotone riguardante Alessandro Ligi, il difensore della squadra calabrese ricoverato in ospedale per uno pneumotorace post traumatico provocato da uno scontro con il proprio portiere durante la partita con l’Avellino. Al rientro dalla trasferta in Campania, Ligi ha accusato gravi problemi respiratori che hanno reso necessario l’immediato ricovero.

La squadra gli è rimasta accanto per tutta la notte, aspettando l’esito dell’operazione che fortunatamente è andata a buon fine. Il Crotone, tramite il proprio sito ufficiale ha poi fatto chiarezza sull’accaduto: “Alessandro Ligi è stato ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio per un pneumotorace post traumatico trattato in chirurgia. Le condizioni sono buone e sotto controllo. Il Football Club Crotone augura una buona guarigione e un grosso in bocca al lupo a Ligi con l’augurio di un pronto ritorno in campo”. Un infortunio molto simile a quello occorso a Maggio del Napoli: i tempi di recupero, superiori al mese e mezzo, rimandano il ritorno in campo alla prossima stagione. (Sportmediaset.it)

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy