Curva Sud, Lucci condanna i calciatori e non solo: “Dopo Milan-Genoa hanno ricominciato a fare i cretini. E su Galliani…”

Curva Sud, Lucci condanna i calciatori e non solo: “Dopo Milan-Genoa hanno ricominciato a fare i cretini. E su Galliani…”

In vista della contestazione di San Siro, il responsabile della Curva Sud rossonera, Luca Lucci, ha parlato al quotidiano Tuttosport: “Galliani è stato per anni il numero uno, facendo dei mercati fuori dal normale, ma da tre stagioni sbaglia e siccome è lui il responsabile dell’area sportiva, ci aspettiamo che…

In vista della contestazione di San Siro, il responsabile della Curva Sud rossonera, Luca Lucci, ha parlato al quotidiano Tuttosport: “Galliani è stato per anni il numero uno, facendo dei mercati fuori dal normale, ma da tre stagioni sbaglia e siccome è lui il responsabile dell’area sportiva, ci aspettiamo che la società prenda dei provvedimenti: l’Atletico spende la metà del Milan per il monte ingaggi. Non ci stiamo schierando, perché se barbara Berlusconi costruisse uno stadio dai colori bianco e nero, contesteremo anche lei. La pazienza con alcuni soggetti è finita. Dopo Milan-Genoa avevamo chiesto un determinato atteggiamento ai giocatori, ma alcuni dopo un mese e mezzo chiusi in casa, hanno ricominciato a fare i cretini in giro per locali”. (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy