QUI LAZIO – Lotito, bruttissimo quello che e’ successo. Purtroppo e’ tutto vero

QUI LAZIO – Lotito, bruttissimo quello che e’ successo. Purtroppo e’ tutto vero

DERBY POSTICIPATO – PESANTI OFFESE A LOTITO FLASH – E’ ufficiale: il derby sarà posticipato e verrà disputato 27 ore dopo rispetto ai programmi. Poco dopo la notizia, sul web giallorosso si è scatenato l’inferno. È Claudio Lotito il bersaglio principale dei tifosi romanisti che – come riporta Vocegiallorossa.it -…

DERBY POSTICIPATO – PESANTI OFFESE A LOTITO

FLASH – E’ ufficiale: il derby sarà posticipato e verrà disputato 27 ore dopo rispetto ai programmi. Poco dopo la notizia, sul web giallorosso si è scatenato l’inferno. È Claudio Lotito il bersaglio principale dei tifosi romanisti che – come riporta Vocegiallorossa.it – lo accusano di essere il vero capo del calcio italiano e, di conseguenza, il vero artefice dello spostamento della partita. “In mano a un pezzente e cialtrone”, è il duro commento di Marco, mentre Matteo posta sul suo profilo un fotomontaggio di Genny ‘a Carogna (l’ultrà napoletano della finale di Coppa Italia della scorsa stagione), che per l’occasione diventa “Lotito ‘a Carogna”. Come detto, questo spostamento rischia di creare un pericoloso precedente per la prossima stagione, come ricordato ironicamente da Simone “ma se la Lazio va in Champions giocherà sempre di lunedì il prossimo anno?”, mentre un altro Simone, appresa la notizia, esprime tutta la sua rabbia in quanto impossibilitato ad assistere al match di lunedì nonostante avesse già acquistato il biglietto per domenica “adesso rimborsatemelo vermi”.

 

 

Sara non ci sta e, oltre ad accusare Lotito, tira in ballo anche Mauri, coinvolto nel calcioscommesse “ricapitolando: per la data chiedere a Lotito, per il risultato chiedere a Mauri”, come a sottilineare che anche l’esito del derby sia già scritto. Non mancano commenti sarcastici sempre riferiti a questa onnipotenza che i tifosi vedono in Claudio Lotito “Lazio-Roma posticipata al 25 maggio alle 18: sapete se Lotito abbia già designato l’arbitro?”, mentre Gloria invita il presidente della Lazio a “spostarmi per favore il prossimo Capodanno”, con Alfredo che aggiunge “a Clà c’ho 30 persone davanti alla fila alle poste: me le potresti levà dal c***o?”. Sceglie la via dell’ironia anche Manuele, che tira nuovamente in mezzo anche Stefano Mauri “il capitano della Lazio ancora non s’è giocato il risultato esatto alla Snai: mi sembra giusto rinviare”. (Vocegiallorossa.it)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy